19 Luglio 2024
Milano, 36°

Politica

Autonomia,Rocca:per Lazio ora non la chiederò,Zaia non ha debiti

03.07.2024

“Mio giudiizio resta sospeso fino alla definizione dei Lep, sono essenziali”

Roma, 3 lug. (askanews) – Nessuna richiesta di “autonomia differenziata” per la regione Lazio. Non lascia spazio a dubbi il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, che a margine di un evento in giunta regionale ha risposto così in merito all’attivazione dell’autonomia differenziata e a quanto chiesto dal governatore del Veneto, Luca Zaia. “Non ha 20 miliardi di debito come il Lazio – ha detto rocca – se avessi una Regione finanziariamente in salute come il Veneto probabilmente la chiederei anche io. Per noi il tema è uscire dalle secche finanziarie che abbiamo erediato ed attendere la definizione dei Lep, i Livelli essenziali delle presentazioni. Il debito lo abbiamo, ma la definizione dei Lep è essenziale per le norme adottare. Io ho sempre detto che avrei sospeso il giudizio fino a quel momento. Quindi non mi vado a contraddire, chiedendo qualcosa che non conosco, rispetto alla definizione dei Lep”.

Condividi