19 Luglio 2024
Milano, 36°

Spettacolo

Cinema, “El Paraiso” con Edoardo Pesce dopo Venezia arriva in sala

30.05.2024

Il film di Enrico Maria Artale presentato a Orizzonti

Roma, 30 mag. (askanews) – Un film dai colori cupi che suscita emozioni intense; esce nelle sale dal 6 giugno “El Paraiso” di Enrico Maria Artale, con Edoardo Pesce, presentato alla scorsa Mostra di Venezia in concorso nella sezione Orizzonti.

Il protagonista vive ai margini con una madre colombiana dalla personalità trascinante. Un rapporto di grande amore, simbiotico e opprimente, messo in crisi dall’arrivo di una ragazza colombiana “mula” della cocaina, come aveva spiegato il regista al Lido. “Una coppia che è un po’ una coppia di fidanzati in un certo senso, anche se sono madre e figlio, il cui rapporto vive di contrasti, anche un po’ di odio e amore, oppressione ma anche una sorta di tolleranza. Tanta frustrazione ma anche dei momenti di sincera felicità. Ecco, mi interessava sottrarre tutto ciò al giudizio morale o anche alla analisi psicologica e cercarne un po’ la chiave poetica”.

La madre del protagonista è interpretata dalla straordinaria attrice colombiana Margarita Rosa De Francisco, che ha portato nel film una incredibile carica vitale e drammatica allo stesso tempo. “La sensibilità di Enrico per me è molto raffinata, lavorare con lui è stato sublime per la qualità del lavoro, del processo” aveva spiegato al Lido.

A Venezia il film ha vinto il Premio Orizzonti per la Miglior Sceneggiatura a Enrico Maria Artale e il Premio Orizzonti per la Miglior Interpretazione Femminile a Margarita Rosa De Francisco. Ha vinto anche il Premio Arca – Cinema Giovani come Miglior Film Italiano a Venezia, votato da una giuria di giovani tra i 18 e i 26 anni, ed è stato presentato in numerosi festival in tutto il mondo, tra cui quelli di Santa Barbara, Haifa, San Paolo.

Condividi