16 Luglio 2024
Milano, 32°

Sport

La Juventus comunica ad Allegri il licenziamento per giusta causa

01.06.2024

La rabbia contro arbitri, Giuntoli e giornalisti

Roma, 1 giu. (askanews) – Massimiliano Allegri ha ricevuto la notifica di licenziamento per giusta causa da parte della Juventus. Allegri fu esonerato all’indomani della finale di Coppa Italia giocata lo scorso 15 maggio a Roma contro l’Atalanta vinta grazie a un gol di Vlahovic. Nel recupero della finale si era infuriato per un mancato fallo in attacco togliendosi la giacca e gettando via la cravatta. Dopo l’espulsione mentre si dirigeva verso gli spogliatoi chiedeva platealmente “Dov’è Rocchi?”, cercando il designatore arbitrale.

Durante la premiazione un gesto poco simpatico nei confronti di Giuntoli, poi smentito. Infine il litigio con il direttore di Tuttosport Guido Vaciago, rientrato poi con le scuse il giorno successivo. Tutti questi episodi hanno portato al suo allontanamento che oggi, secondo la Juventus, diventa un licenziamento per giusta causa.

Condividi