17 Giugno 2024
Milano, 27°

Politica

Suppletive Monza,Galliani: mia vittoria è dedicata a Berlusconi

23.10.2023

“Felice ma avrei preferito continuasse lui…”

Monza, 23 ott. (askanews) – “Avrei preferito che questo seggio fosse rimasto al mio maestro di vita, Silvio Berlusconi. Sono felice, è un atto dovuto, mi è stato chiesto dalla famiglia, dai partiti, ma avrei preferito che questo seggio fosse rimasto di SIlvio Berlusconi. E questa vittoria è dedicata solo a lui”. Lo ha detto Adriano Galliani, commentando la sua elezione al seggio del Senato vacante i nseguito alla morte del fondatore di Forza Italia.

“Ringrazio tutti partiti del centrodestra che hanno subito detto sì alla mia canddiatura, e credo abbiano detto sì perchè sapevano dei miei 44 anni di vita con Silvio Berlusconi”. Galliani ha ringraziato la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e i due vice premier Matteo Salvini e Antonbio Tajani e ha spiegato: “Ho sentito Marina, che è molto felice, ho sentito Marta, Piersilvio, Paolo, sono molto contenti che il vecchio amico del presidente possa essere l’erede di questo seggio”.

Con l’avversario Marco Cappato “non ci siamo ancora parlati, ci eravamo sentiti all’inizio della campagna elettorale, abbiamo idee diverse ma devo dire che i toni sono sempre stati molto civili, io non l’ho mai offeso e non mi sono mai sentito offeso da lui”.

Sugli impegni per il territorio, “voglio portare la metropolitana a Monza, è la cosa su cui mi impegnerò di pù: o la linea 5 o la linea 1, ma almeno una linea deve arrivare”.

Condividi