22 Luglio 2024
Milano, 30°

Politica

Ucraina, Salvini: Macron instabile, criminale parlare di guerra

07.06.2024

No armi contro Russia, bene se governo d’accordo”

Milano, 7 giu. (askanews) – “Se qualcuno in Italia di centrodestra preferisce la sinistra al centrodestra, e preferisce il bombarolo guerrafondaio, il pericoloso Macron, perché Macron è pericoloso e lo vedo instabile, non voglio che il mio destino sia nelle mani di un tizio instabile… Se si preferisce Macron alla Le Pen, la guerra alla pace, il centrodestra disunito a favore del centrosinistra è un problema”. Lo ha detto il segretario della Lega e vice premier Matteo Salvini, parlando con i giornalisti a Milano.

“Non parlo di Crosetto, ma le parole di Macron e del segretario generale della Nato sono assolutamente chiare: quando uno ipotizza di bombardare e uccidere in Russia, è un criminale. Perché ci avvicina alla terza guerra mondiale. Sono contento se l’intero governo italiano la pensa come me. Quindi nessun proiettile italiano per colpire in Russia e nessun militare italiano a combattere in Ucraina, se siamo d’accordo bene”.

Condividi