14 Giugno 2024
Milano, 19°

Politica

Ue, Mattarella: nata per difendere libertà, democrazia e Stato diritto

22.04.2024

All’indomani della seconda guerra mondiale idea di counità di valori

Roma, 22 apr. (askanews) – L’Unione europea è nata come una comunità di valori, per difendere i principi di libertà, democrazia e stato di diritto. Lo ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia per il ventesimo anniversario dell’adesione della Slovenia all’Unione europea.

“E’ una giornata importante quella di oggi e sottolinea l’importanza dell’evento per l’intera Unione europea. In quel primo maggio 2004 entrarono nell’Ue altri 9 paesi, il più grande allargamento realizzato, 75milioni di nuovi cittadini europei – racconta il capo dello Stato -, l’Unione passava a 25 stati impegnati nell’attuazione dei comuni principi di libertà, democrazia, rispetto dei diritti umani, stato di diritto, per difendere e affermare questi principi, all’indomani della seconda guerra mondiale, nacque l’idea dell’integrazione del Continente, concependo l’Unione come una comunità di valori”.

Condividi