22 Luglio 2024
Milano, 28°

Esteri

Usa, Cnn: Biden, prossime 48 ore decisive per la sua decisione

04.07.2024

Oggi riunisce la famiglia per l’Indipendence Day

Roma, 4 lug. (askanews) – Dopo che ieri il New York Times ha pubblicato la notizia che Biden avrebbe riconosciuto in privato che i prossimi giorni saranno fondamentali per riuscire a salvare la sua candidatura alla rielezione, oggi il presidente riunisce la sua famiglia per la festa dell’Indipendence Day.

Venerdì, Biden sosterrà un’intervista con ABC News che si preannuncia come una sfida ancora più grande del dibattito sulla CNN, data la sua necessità di mettere in atto una performance correttiva agile ed energica. Le interruzioni della campagna negli swing state di Biden, come ogni sua singola apparizione pubblica adesso saranno analizzate per qualsiasi errore o segno di vulnerabilità che supporti l’impressione che Biden si è creato sul palco del dibattito di un comandante in capo indebolito.

“Sto correndo. Sono il candidato del Partito Democratico. Nessuno mi sta spingendo fuori. Non me ne vado”, ha dichiarato mercoledì Biden allo staff spaventato della sua campagna. Ma – osserva la Cnn – la dura realtà che sta emergendo per il presidente è che le assicurazioni, le spiegazioni mutevoli e le interpretazioni che i suoi assistenti politici hanno fornito finora non funzionano, perché potrebbe non esserci alcuna risposta alla sua situazione difficile.

I tentativi di spiegare le sue difficoltà ad Atlanta non fanno altro che riportare l’attenzione sul problema principale: la stragrande maggioranza degli elettori dubita che sia abbastanza in forma per servire un nuovo mandato che terminerebbe quando avrà 86 anni.

Anche l’ondata di nuovi sondaggi ha portato cattive notizie per Biden. Un sondaggio del New York Times/Siena College ha rilevato che Trump è ora in testa tra il 49% e il 43% tra i probabili elettori a livello nazionale, registrando uno aumento di tre punti rispetto a una settimana prima del dibattito. Nel sondaggio della CNN, l’ex presidente è in vantaggio di cinque punti (49% contro 44%, nei condotti interamente dopo il dibattito presidenziale di giovedì scorso).

Condividi