8 Dicembre 2023
Milano, 3°

Spettacolo

Al via Concorso Internazionale Chitarra Classica Premio Angelo Gilardino

24.10.2023

Promosso dall’Associazione Amici della Musica del Lagonegrese

Roma, 24 ott. (askanews) – L’Associazione Amici della Musica del Lagonegrese organizza il Concorso Internazionale di Chitarra Classica “Premio Angelo Gilardino” destinato a chitarristi e chitarriste di ogni nazionalità, nati dal primo gennaio 1990. Il concorso di Lagonegro, che ha visto partecipare in passato musicisti di fama nazionale e internazionale, torna quest’anno e viene intitolato al grande chitarrista-compositore, già direttore artistico della Fondazione Andrés Segovia, ad un anno e mezzo dalla sua scomparsa. Le iscrizioni si chiuderanno il 18 novembre 2023.

Il programma è incentrato sul repertorio originale per chitarra del XX e XXI secolo. Per la prima prova (eliminatoria) online – caricare su drive/cloud, entro il 18 novembre, un video tra i 10 e i 15 minuti, con all’inizio la propria presentazione, ovvero nome e cognome, mostrando contestualmente il documento di riconoscimento allegato alla domanda. Il file dovrà rimanere accessibile almeno fino al giorno della finale. Il programma libero, dovrà contenere opere originali per chitarra del XX e del XXI secolo ed obbligatoriamente almeno uno studio di Angelo Gilardino, tratto dagli “Studi di virtuosità e trascendenza” Edizioni Bèrben (Curci) oppure due degli “Studi Brillanti” Edizioni Curci.

Il 25 novembre 2023 l’elenco dei finalisti sarà pubblicato sul sito www.lagonegromusica.it nella stessa giornata si terrà a Lagonegro una giornata di studi dedicata ad Angelo Gilardino ad un anno dalla sua scomparsa avvenuta il 14 gennaio 2022. Alla prova finale che si terrà a Lagonegro il 17 dicembre 2023 saranno ammessi 6 concorrenti (la giuria ha facoltà di variare questo numero in eccesso o in difetto) che dovranno eseguire un programma di circa 30 minuti di cui almeno 10 minuti di musiche di Angelo Gilardino, escludendo la musica eseguita nella fase eliminatoria.

L’associazione Amici della Musica del Lagonegrese è stata fondata nel 1975 a Lagonegro in Basilicata. È attiva nella promozione della cultura musicale e organizza concerti, corsi di alto perfezionamento, concorsi, mostre e convegni. Le attività dell’associazione sono sostenute dal Ministero della Cultura, dalla Regione Basilicata e patrocinate da diverse amministrazioni comunali delle provincie di Potenza e Salerno. Spiega il suo presidente Pietro Cantisani: “Il concorso internazionale di chitarra di Lagonegro ‘Premio Angelo Gilardino’ è insieme omaggio e ringraziamento da parte degli Amici della Musica del Lagonegrese per il Maestro che per oltre un ventennio, dal 1981, ha guidato i corsi estivi di perfezionamento per chitarra in una Basilicata fuori da ogni rotta culturale e musicale. Si tratta di un concorso importante non solo per i premi in palio ma anche perché i concorrenti hanno l’opportunità di accedere alla prima fase di selezione a distanza e di essere valutati da una giuria giovane e internazionale di altissimo spessore e in maniera specifica sulla musica per chitarra del XX e XXI secolo. Chiamare oggi musicisti da tutto il mondo a confrontarsi sulla musica di Angelo Gilardino è il nostro modo per dirgli grazie e per tenere vivo il suo patrimonio musicale per chitarra”.

Condividi