23 Febbraio 2024
Milano, 6°

Politica

Autonomia, Schlein: referendum? Non escludiamo nulla

23.01.2024

“Intanto il Pd continuerà a contrastarla alla Camera”

Roma, 23 gen. (askanews) – Il Pd potrebbe anche valutare di promuovere un referendum contro l’autonomia differenziata, anche se ora la priorità è “continuare la battaglia alla Camera”. Lo ha detto la segretaria democratica Elly Schlein conversando con i giornalisti alla Camera. “Il nostro è un Paese già frammentato da grandi dieeguaglianze e questa riforma aumenta diseguaglianze”.

“Contnueremo a contrastare l’autonomia anche alla Camra”, ha agguinto. Dopodiché, appunto, non viene escluso un referendum abrogativo: “Intanto ci batteremo per fermarla nel passaggio alla Camera. Poi non escludiamo alcuno strumento”.

Di sicuro, “serve una mobilitazione forte con tutte le altre forze politiche e sociali che insieme a noi provino a spiegare quali sarebbero gli effetti devastanti dell’approvazione di questa riforma”.

Una riforma, ha proseguito, che “certifica che ci sono cittadini di serie A e di serie B. Chi ha già pagato enormemente i divari territtoriali, soprattutto al sud, farà ancora più fatica ad accedere ai servizi fondamentali, da scuola alla salute”.

Condividi