28 Febbraio 2024
Milano, 7°

Spettacolo

Cop28, Giovanni Allevi torna alla musica per il Pianeta

07.12.2023

Domani 8 dicembre verrà presentato “Tomorrow”, inedito

Roma, 7 dic. (askanews) – Giovanni Allevi torna alla musica per l’ambiente. Domani, 8 dicembre, in occasione della Giornata dei Giovani, verrà presentato alla COP 28 a Dubai il brano inedito “Tomorrow”, dedica dell’amato compositore ai giovani attivisti di Youth4Climate. Nel corso dell’importante evento internazionale, Earth Day (di cui il Maestro è Ambassador dal 2018) e Nazioni Unite introdurranno il videoclip del brano, in cui si vede Allevi immerso nella straordinaria cornice dei Fori Imperiali di Roma di fronte al Colosseo.

“Tomorrow” è una ballad per pianoforte solo, lenta e meditativa, in cui il tocco del Maestro raggiunge le corde più profonde dell’animo umano, perché per dirlo con le parole dello stesso compositore filosofo, “Non dobbiamo aver paura della nostra fragilità. Una condizione dell’animo umano in cui ci si riconosce nei momenti di sconforto, ma che a partire dalle note di Tomorrow, si apre alla speranza di una soluzione, alla vittoria sui nostri draghi interiori”.

Giovanni Allevi ha composto e registrato “Tomorrow” durante il difficile periodo di malattia che lo ha tenuto fuori dalle scene per quasi 2 anni, e attraverso le note meditative di questa romantica ballad, si riconnette oggi con i milioni di fan di tutto il mondo. E’ già annunciato il suo grande ritorno dal palco dell’Ariston al prossimo Festival di Sanremo 2024. Il suggestivo videoclip presentato domani a Dubai è inserito nel programma di iniziative che Earth Day, insieme il Ministero dell’Ambiente, ha promosso a sostegno della Youth4Climate, l’evento che dalla COP26 Milano-Glasgow ha avuto il merito di mettere i giovani al centro del dibattito climatico.

Condividi