2 Marzo 2024
Milano, 9°

Politica

Dl energia,Conte: governo afono in Ue su proroga mercato tutelato

28.11.2023

“Doveva negoziare una proroga”

Roma, 28 nov. (askanews) – Lo “stop al mercato tutelato va perseguito ma non è un particolare da poco il fatto che si è passati da una pandemia sanitaria a una pandemia energetica, che si cono due conflitti che impattano profondamente sul prezzo dell’energia. Con il caro inflazione e il caro mutui, oggi rischiamo di fare gravare anche un caro bollette sulle famiglie, un governo che ha a cuore le famiglie italiane doveva farsi sentire in Europa, non doveva restare afono anche in questo versante e doveva negoziare un differimento, una proroga” del mercato tutelato. Lo ha detto il presidente del M5s Giuseppe Conte nel corso del suo intervento al convegno “Rivoluzione Ecodigital, libertà energetica e giustizia climatica” a Palazzo Giustiniani.

Condividi