19 Aprile 2024
Milano, 16°

Politica

Dossieraggio, Salvini: faremo esposti in tutte le procure

08.03.2024

“Italiani devono sapere se c’è qualcuno che vuole sovvertire loro voto”

Roma, 8 mar. (askanews) – “Noi faremo esposti in tutte le procure italiane, e ci sarà un procuratore che andrà fino in fondo. Le parole di Melillo e Cantone sono assolutamente chiare. C’è un sistema di gente che paga e di gente che compra. Incursioni notturne illegali e vorrei che qualcuno ne pagasse le conseguenze”. Così il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini, in merito alla vicenda del dossieraggio, durante le tappe per la campagma delle regionali Abruzzesi.

“E’ giusto che gli italiani sappiano se qualcuno vuole rubare il loro voto. Perché qui c’è un governo scelto dagli italiani e un partito come la Lega scelto dagli italiani che è il più spiato stando a quello che si legge”, ha aggiunto.

“Negli anni passati, magari ancora oggi, ci sono pezzi di Stato deviato, che spiano, infamano ed entrano nella vita privata dei conti correnti, non solo della politica della Lega e di Matteo Salvini, ma di migliaia di cittadini per bene. E’ qualcosa di scandaloso e quindi pretendiamo dalla magistratura chiarezza, chi paga, chi incassa, chi ci guadagna e chi vuole sovvertire il voto e la democrazia in questo Paese”, ha concluso.

Condividi