23 Maggio 2024
Milano, 16°

Economia

Expo2025, la mascotte del Padiglione Italia è Italia-chan

16.04.2024

Svelate collaborazioni con tokidoki e con Eataly

Roma, 16 apr. (askanews) – In occasione della presentazione del Padiglione Italia alla conferenza stampa CROSS-VISION di INTERNI – evento che segna l’apertura del Fuori Salone e della Milano Design Week nella giornata del Made in Italy – il Commissario Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka, Mario Vattani ha annunciato due collaborazioni d’eccellenza del Padiglione Italia: quella con Simone Legno, creatore di tokidoki marchio di pop-art di fama internazionale che firma la mascotte, Italia-chan, e quella con Eataly, che gestirà il ristorante situato davanti al giardino all’italiana sul terrazzo del Padiglione Italia.

“Quale contesto migliore della Milano Design Week – ormai vero e proprio tempio del design italiano e internazionale – per far conoscere al pubblico la adorabile mascotte del Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka” – ha spiegato Vattani – “chan” è un vezzeggiativo che in giapponese si usa per le bambine e la nostra Italia-chan è una bambina che guarda a futuro, quello che il Padiglione Italia vuole immaginare insieme ai giovani che ne saranno protagonisti. Simone Legno è un artista romano conosciuto in tutto il mondo per il suo marchio Tokidoki e le sue creazioni di pop-art. Simone incarna perfettamente lo spirito del Padiglione Italia e i valori che vogliamo trasmettere: il nostro saper fare e la nostra capacità di rileggere in chiave estetica accattivante e unica le influenze globali. Dall’originalità creativa all’eccellenza della gastronomia Italiana nel mondo di Eataly che firma il ristorante del Paglione Italia, situato davanti al nostro giardino sul terrazzo del Padiglione: per far conoscere a un pubblico di 30 milioni di visitatori il meglio della cultura e dell’innovazione italiana”.

“Sono molti anni che ho lasciato l’Italia ma la lontananza ha rafforzato sempre di più il legame e l’amore per il mio Paese” ha commentato l’artista Simone Legno, fondatore di tokidoki “Come tutti i bambini italiani ho avuto la fortuna di crescere circondato da arte, musica, moda e design meravigliosi che mi hanno formato come uomo e artista. Oltretutto la nostra passione, il nostro spirito d’avventura e la creatività imprenditoriale tipica dell’italiano hanno ispirato la mia vita e carriera. Sono sempre felice di rappresentare in giro per il mondo il mio paese e quindi l’opportunità di contribuire a questo grande evento di promozione e scambio culturale creando la mascotte del Padiglione Italia che ci rappresenterà a Expo 2025 Osaka, mi ha subito dato un enorme entusiasmo e mi rende molto orgoglioso”

Per la gestione del ristorante del Padiglione Italia, interviene Eataly, azienda italiana che opera in tutto il mondo nel settore del food retail.

“Eataly è un’azienda unica al mondo impegnata nel vendere prodotti italiani di alta qualità, nel fornire esperienze di ristorazione autentiche e nel realizzare opportunità di didattica per raccontare le nostre tradizioni enogastronomiche” sono le parole di Andrea Cipolloni, EATALY Group CEO. “Siamo onorati di rappresentare l’Italia nella straordinaria cornice di Expo 2025 a Osaka. Il nostro impegno sarà realizzare una full immersion nella cultura gastronomica italiana e un’esperienza autentica in un paese dalla cultura gastronomica così forte come quella del Giappone, in grado di anticipare le tendenze dei paesi asiatici. Il ristorante del padiglione Italia sarà un luogo in cui promuovere il valore dei prodotti alimentari italiani di alta qualità a livello internazionale e diffondere la passione per il cibo italiano nel mondo.

Condividi