2 Marzo 2024
Milano, 9°

Politica

Italia-Africa, Meloni: il vertice è stato una scommessa vinta

29.01.2024

“Senza timore di smentita”

Roma, 29 gen. (askanews) – “Quando noi abbiamo scelto di elevare la tradizionale conferenza Italia-Africa al rango di vertice invitando i capi di Stato di governo africani il governo italiano certamente ha fatto una scommessa e voglio dire all’esito di questa giornata che quella scommessa senza timore di smentita è una scommessa che è stata vinta”. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni nelle dichiarazioni finali della Conferenza Italia-Africa che si è svolta a Palazzo Madama, insieme al presidente dell’Unione Africana, Azali Assoumani

“Lo si vede – ha proseguito Meloni – dalla partecipazione estremamente significativa di leader di paesi africani a questo vertice, sono stati presenti oltre 46 paesi africani, 13 capi di Stato, nove capi di governo, cinque vicepresidenti, nove ministri, due viceministri, 25 organizzazioni internazionali. In buona sostanza – ha sottolineato Meloni – l’approccio italiano è un approccio che viene visto con estremo interesse dal continente africano e la presenza” così numerosa, “oggi lo ha dimostrato e chiaramente io ne vado orgogliosa, come vado orgogliosa del fatto che tanti colleghi che sono stati invitati a questa conferenza abbiano al termine del vertice fatto i complimenti al governo italiano, sia per l’organizzazione sia per il contenuti, per la riuscita di questa iniziativa che da tutti è stata definita un successo”, ha ribadito Meloni.

Condividi