24 Giugno 2024
Milano, 20°

Spettacolo

Kabir Bedi insignito dell’Ordine al Merito della Repubblica

11.12.2023

“Sandokan” ha avvicinato le relazioni tra India ed Italia

Roma, 11 dic. (askanews) – Kabir Bedi è stato insignito con una delle più alte onorificenze italiane: l’Ordine al Merito. Ne dà notizia lo stesso attore indiano, naturalizzato italiano sui social. “Nel corso di una cerimonia privata affacciata sulla Porta dell’India a Mumbai – scrive – mi è stato conferito l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, il più prestigioso riconoscimento civile italiano. È stato un premio molto emozionante per me. Ricevere l’Ordine al Merito, la più alta onorificenza italiana, è il compimento del lavoro della mia vita in Italia. È addirittura più alto del titolo di Cavaliere che ricevetti dodici anni fa. Questo doppio onore è stato per me un momento da pelle d’oca”.

Il 77enne attore ripercorre il suo percorso cinematografico. “Il mio viaggio per diventare Sandokan è iniziato a cento metri da dove ci trovavamo, nell’iconico Taj Mahal Palace Hotel. È lì che ho incontrato per la prima volta il regista e produttore della serie “Sandokan”. La vita è tornata al punto di partenza”. La Pergamena d’Onore è stata firmata dal Presidente Mattarella e controfirmata dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, e letta ad alta voce dal Console Generale Alessandro de Masi, che ha aggiunto: “Kabir continua a svolgere, decennio dopo decennio, un ruolo straordinario nel promuovere migliori relazioni tra India e Italia. La sua popolarità è diffusa in tutte le generazioni in Italia. Questo è il motivo per cui il Presidente della Repubblica Italiana ha deciso di conferirgli una delle più alte onorificenze italiane, l’Ordine al Merito. Kabir è molto speciale per tutti noi italiani”. L’Ambasciatore d’Italia, Vicenzo De Luca ha aggiunto: “Kabir non è solo un grande promotore e un profondo estimatore dell’Italia, in India e nei diversi Paesi in cui è conosciuto. Kabir è un sincero amico dell’Italia, ad essa fortemente legato. Questo premio, il più prestigioso riconoscimento onorifico italiano, riconosce infine il suo sentimento incondizionato e la sua appassionata dedizione all’Italia”.

“Oggi – conclude Kabir Bedi – mi dà una grande gioia vedere i primi ministri Meloni e Modi complimentarsi a vicenda su internet con l’hashtag #Melodi. Le relazioni indo-italiane non sono mai state migliori”.

Condividi