14 Aprile 2024
Milano, 16°

Cultura

“Libri al Museo”, al Museo Napoleonico si presenta libro su Napoleone

29.11.2023

Alessandra Necci dialoga con Mascilli Migliorini, 1 dicembre a Roma

Roma, 29 nov. (askanews) – In occasione dell’uscita nelle sale cinematografiche italiane del film biopic “Napoleon” di Ridley Scott, la Sala Impero del Museo Napoleonico ospita venerdì primo dicembre alle 16 uno speciale incontro della rassegna Libri al Museo dedicato alla monografia Napoleone del Prof. Luigi Mascilli Migliorini, un dialogo a più voci sul personaggio Napoleone e sulla sua discussa, ma indubbia “epicità”.

Il libro, ripubblicato in un’edizione aggiornata e accresciuta da un nuovo ampio capitolo introduttivo, ha vinto il Grand Prix della Fondation Napoléon, ed è considerato una delle maggiori biografie su Napoleone, una lettura completa, ma anche avvincente, arricchita da numerosi particolari aneddotici e riferimenti a fonti letterarie. Il libro, più che celebrare l’uomo d’armi o il politico, narra la storia dell’uomo, “spettatore e attore” della propria esistenza nel qui ed ora del periodo storico di appartenenza.

Il Museo Napoleonico fa da cornice e sfondo all’incontro del ciclo “Libri al Museo”, ponendo le sue opere, i suoi ambienti e la sua storia in dialogo con l’autore e gli argomenti trattati.

L’incontro verrà introdotto dall’Assessore alla Cultura Miguel Gotor. A seguire interverranno Ilaria Miarelli Mariani (Direttrice della Direzione Musei Civici della Sovrintendenza Capitolina), Luigi Mascilli Migliorini (Storico e accademico dei Lincei e autore del volume), Alessandra Necci biografa storica e docente Luiss.

Libri al Museo è il ciclo a cura della Sovrintendenza Capitolina, che ospita in varie sedi museali la presentazione di pubblicazioni dedicate alla storia dell’arte, alla museologia e ai beni culturali. Aperte al pubblico, le presentazioni coinvolgono autori ed esperti del settore, mettendo al corrente i visitatori sulle novità e sul dibattito attuale. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Condividi