24 Febbraio 2024
Milano, 5°

Politica

Mattarella: stagione difficile, guerre a confini Ue ci riguardano

20.01.2024

“Europa ha iscritto parola pace nella sua identità”

Pesaro, 20 gen. (askanews) – “Attraversiamo una stagione difficile, per molti aspetti drammatica, in cui l’uomo sembra, ostinatamente, proteso a distruggere quel che ha costruito, a vilipendere la propria stessa dignità”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo alla Vitrifrigo Arena alla cerimonia per Pesaro capitale italiana della cultura 2024.

“Le guerre che si combattono ai confini dell’Europa ci riguardano – ha osservato -. Non soltanto perché il vento delle morti, delle distruzioni, degli odi percorre le distanze ancora più rapidamente di quanto non facciano le armi e incide sulle nostre esistenze, sulle nostre economie e soprattutto sulle nostre coscienze.Ci riguardano perché l’Europa, rinata nel dopoguerra, ha iscritto la parola pace nella sua identità. L’Europa è tornata a vivere con la pace e nella pace”.

Condividi