15 Aprile 2024
Milano, 16°

Politica

Meloni: su inchiesta Perugia ora lavora Antimafia, poi valuteremo Commissione

12.03.2024

“Fatti vergognosi, bisogna andare fino in fondo”

Roma, 12 mar. (askanews) – Sull’inchiesta di Perugia e la presunta attività di dossieraggio “ora lavora la Commissione Antimafia, poi valuteremo se servirà altro”. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, rispondendo – al suo arrivo a Trento – alla domanda se la commissione d’inchiesta ad hoc sia tramontata, sottolineando che per istituirla “ci vuole almeno qualche mese”.

Alla domanda se la commissione d’inchiesta proposta dal ministro della Giustizia Carlo Nordio sia definitivamente archiviata, Meloni ha risposto: “No, non credo che la cosa vada vista così. Penso che oggi ci sta lavorando la Commissione Antimafia, che ha poteri di inchiesta, e quindi credo che bisogna vedere dove riesce ad arrivare la Commissione Antimafia e poi valutare se c’è bisogno di qualcos’altro perchè è anche un tema di tempistiche: per istituire una nuova Commissione ci vuole almeno qualche mese, temo. Per cui ad oggi abbiamo già una commissione che ci sta lavorando e penso che bisogna farla lavorare nel miglior modo possibile. All’esito del lavoro che farà la commissione Antimafia secondo me va valutato se serve qualcos’altro”. Tenendo presente che “bisogna andare fino in fondo”.

“Il punto è che bisogna arrivare fino in fondo. Punto. Perchè quello che sta emergendo è obiettivamente incredibile e vergognoso per uno stato di diritto”, ha aggiunto Meloni.

Condividi