29 Maggio 2024
Milano, 19°

Economia

Nuova Lancia Ypsilon, inizia il rinascimento del brand

14.02.2024

Prodotta in Spagna, debutta con bev in edizione limitata Cassina

Milano, 14 feb. (askanews) – Con la presentazione della nuova Ypsilon inizia la nuova era del marchio Lancia. La nuova Ypsilon si colloca nel segmento B con una lunghezza di 4.08 metri e debutta con l’edizione limitata Cassina in 1906 esemplari, in versione 100% elettrica. Il prezzo di lancio è di 39.999 euro, inclusa la wall box per la ricarica. La vettura costruita sulla piattaforma eCmp, la stessa di Peugeot 208 e Opel Corsa, e sarà prodotta nello stabilimento Stellantis di Saragozza in Spagna.

Lancia Ypsilon edizione Cassina rappresenta un’eccellenza in termini di design, comfort e benessere a bordo. L’abitacolo diventa un vero e proprio “salotto”, caratterizzato dalla tonalità blu di sedili, dashboard e degli inserti dei pannelli porta e della plancia. L’inedito tavolino multifunzionale Cassina permette anche di ricaricare il telefono.

“Con la Nuova Lancia Ypsilon, la prima vettura della nuova era del marchio, ripartiamo dall’Italia. Il suo design è ispirato al glorioso passato del marchio, che viene ora reinterpretato in chiave moderna. Il modello rappresenta la massima espressione del comfort e del design a bordo, caratterizzato da tecnologia e connettività ai vertici della categoria, ma sempre semplici e intuitive, in perfetto stile Lancia. Un risultato ottenuto anche grazie alla collaborazione con Cassina che, insieme al Centro Stile di Torino, ha progettato un vero e proprio salotto”, ha dichiarato Luca Napolitano, Ceo di Lancia.

Nuova Lancia Ypsilon punta a essere prima della classe nel segmento B hatchback premium, grazie a un allestimento caratterizzato da un ampio display da 10.25 pollici, da un avanzato sistema di ausilio al parcheggio e di illuminazione esterna e dalla guida autonoma di livello 2. Al debutta su un veicolo Stellantis il sistema Sala, un’interfaccia virtuale e intelligente per migliorare l’esperienza di guida.

La versione elettrica ha un motore da 156 CV abbinato a una batteria da 51 kWh per un’autonomia fino a 403 km (ciclo Wltp). Con la ricarica rapida impiega 24 minuti per passare dal 20 all’80% e 10 minuti per ricaricare 100 km. Nuova Lancia Ypsilon è supportata da Free2move Charge, l’ecosistema Stellantis di ricarica a casa e in viaggio.

Lancia Yspilon edizione limitata Cassina è già ordinabile con un’offerta finanziaria Stellantis Financial Services con anticipo di 9.800 euro (incluso Ecobonus con rottamazione EU4) rata da 200 euro al mese inclusa la Easy Wallbox per 3 anni e maxi-rata finale di 22.854 euro.

La Nuova Ypsilon è il primo dei tre nuovi modelli al 2028 (gli altri sono Gamma e Delta) del piano strategico di Lancia che punta su elettrificazione, un nuovo modello distributivo e il ritorno in Europa a partire dal 2024.   Parte essenziale del percorso di Rinascimento del marchio è rappresentata da Casa Lancia, una community dedicata ai 240 venditori italiani certificati, gestita direttamente da Luca Napolitano. A partire dalla prima metà del 2024, il marchio Lancia entrerà in Europa con una rete di oltre 70 nuovi concessionari in altrettante grandi città. I primi mercati coinvolti, a metà dell’anno, saranno il Belgio con 10 concessionari e l’Olanda con 6 dealer. A seguire Francia e Spagna e, nel 2025 da Germania. Lancia prevede di realizzare il 50% delle vendite online.

Condividi