14 Aprile 2024
Milano, 16°

Economia

Oro a nuovi massimi, vicino 2.200 dollari l’oncia dopo lavoro Usa

08.03.2024

Segnali bivalenti da dati Usa febbraio

Roma, 8 mar. (askanews) – Ripartono i rialzi dell’oro, con l’oncia che sul mercato statunitense segna un nuovo massimo storico a 2.192 dollari dopo le indicazioni bivalenti dai dati sul mercato del lavoro, che hanno alimentato le ipotesi di un taglio dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve a giugno. A febbraio nell’economia statunitense sono stati creati 275.000 nuovi posti di lavoro, più del previsto, ma al tempo stesso il tasso di disoccupazione è leggermente risalito al 3,9%.

Condividi