22 Luglio 2024
Milano, 25°

Sport

Padel, a Palermo i big in campo per l’Open Fitp

30.05.2024

Tra i protagonisti Calneggia-Tamame, Cattaneo e le ragazze top 25

Roma, 30 mag. (askanews) – Un weekend di grandi partite e sfide tra campioni si prepara al Country Time Club di Palermo, dove entra nella fase clou la Mediolanum Padel Cup, l’Open targato Fitp con 15mila euro di Prize Money. Si parte venerdì – sottolinea una nota – con l’esordio della prima coppia di big, due ex top 20 della scena mondiale gli italo-argentini German Dario Tamame e Cristiano Marcelo Calneggia: il primo campione europeo nel 2019 con la nazionale italiana, il secondo ex numero 1 in Italia e attualmente numero 14 FITP. Nel fine settimana debutterà anche Simone Cremona – otto volte campione italiano nel maschile, quattro nel misto, oro, argento e bronzo in maglia azzurra in tre edizioni degli Europei – numero 7 del ranking Fitp e 123 del ranking mondiale Fip. Staccato di una sola lunghezza sia nelle classifiche nazionali sia in quella mondiale, ecco Daniele Cattaneo. I due scendono in campo in coppia, rispettivamente, con Matias Del Moral e il classe 2004 Rodrigo Coello, numero 268 al mondo, talento emergente della NextGen mondiale e fratello di Arturo Coello, numero uno al mondo e grande protagonista nel circuito Premier Padel. Cremona-Del Moral e Coello-Cattaneo sono rispettivamente le teste di serie numero 1 e 2 del draw maschile. Oggi, intanto, vanno in scena le finali di quarta categoria, i pre-turni e i primi turni del tabellone finale.

Grande attesa anche per il tabellone delle ragazze, con cinque giocatrici protagoniste ai vertici del movimento nazionale: è il caso di Lara Meccico e Chiara Giaquinta, numero uno del tabellone e rispettivamente numero 9 e 22 del ranking Fitp. Dall’altra parte del draw, teste di serie numero 2 sono due giocatrici di grande livello come Elsa Rebecca Terranova e Antonella Cavicchi: quest’ultima è numero 19 della classifica italiana, mentre Terranova è numero 17. Le teste di serie numero 3, sono la classe 2001 Clarissa Aima e Paola Ciabattoni (2000), quest’ultima numero 20 Fitp. Letizia Dell’Agnese e Marina Garcia – conclude la nota – chiudono il quadrilatero delle teste di serie del tabellone femminile.

Condividi