17 Aprile 2024
Milano, 9°

Cultura

Romics XXXII celebra gli 85 anni di Batman (anche con il manifesto)

21.03.2024

4-7 aprile Fiera di Roma, omaggi anche a Happy Days, Topolino e Heidi

Roma, 21 mar. (askanews) – A firmare il manifesto ufficiale della XXXII edizione di Romics, in programma dal 4 al 7 aprile alla Fiera di Roma, è Simone Bianchi, disegnatore per Marvel e DC Comics e Romics d’Oro di questa edizione, che dedica un magnifico tributo a Batman in occasione dell’85esimo anniversario del cavaliere oscuro, che nell’immagine domina il cielo con una presenza maestosa.

“Tante le sorprese per la trentaduesima edizione di Romics, – racconta Sabrina Perucca, direttrice Artistica di Romics – un programma ampio e diversificato, capace di raccontare le innovazioni e i nuovi trend e allo stesso tempo di riservare centralità per i grandi Maestri, i personaggi e gli universi narrativi che ci accompagnano, direi nella nostra quotidianità, da diverse generazioni. Partiamo allora con i festeggiamenti per gli 85 anni di Batman, personaggio amatissimo e sorprendente nella sua capacità di rinnovarsi pur restando sempre fedele a se stesso. Ad accogliere il pubblico di Romics il meraviglioso manifesto realizzato da Simone Bianchi dedicato al cavaliere oscuro. Cinque straordinarie personalità artistiche nel fumetto, cinema e musica, premiate con l’assegnazione del Romics d’Oro: la geniale fumettista Vanna Vinci; il musicista e compositore Riccardo Zara; Dan Panosian, disegnatore americano di successi internazionali; Dylan Cole, Concept Art Director del grande cinema; e Simone Bianchi. Una edizione che celebra inoltre importanti compleanni come quello dei 75 anni del settimanale Topolino e delle Serie TV Happy Days e Heidi e che rende omaggio allo scomparso editore Francesco Coniglio con una mostra originale. In collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico e la Scuola Romana dei Fumetti, arrivano i Corpi a Regola D’Arte degli atleti paralimpici con una mostra e un evento di live painting. Un omaggio immancabile infine per Akira Toriyama, il grande mangaka scomparso recentemente. Centrale come sempre il grande fumetto d’autore con centinaia di iniziative e con il Premio Romics del Fumetto, in collaborazione con il Centro per il Libro e la Lettura – MIC e l’Istituzione Sistema Biblioteche e Centri Culturali di Roma Capitale”.

L’incontro celebrativo per l’assegnazione del Romics d’Oro con Simone Bianchi è in programma sabato 6 aprile. Bianchi, noto per aver interpretato numerosi supereroi iconici come Superman, Batman e Spider-Man. ha anche collaborato con il mondo della musica, creando manifesti per concerti di artisti come TOOL e Smashing Pumpkins. Le sue opere originali sono state acquistate anche da George Lucas per la sua collezione personale, e nel 2018 è stato il primo europeo incaricato per il progetto “Marvel Masterpieces”.

Nello stesso giorno riceveranno il premio Vanna Vinci e Dylan Cole, quest’ultimo nominato all’Academy Award come co-produttore di Avatar: La via dell’acqua; a Riccardo Zara, cantante e bandleader del gruppo musicale I Cavalieri del Re, specializzato in sigle televisive di cartoni, e animati e Dan Panosian che per la casa editrice saldaPress ha firmato Slots, An unkindness of ravens e la serie Alice con i volumi Alice per sempre e Alice mai più – lo riceveranno domenica 7 aprile.

Domenica 7 aprile un grande Omaggio ad Akira Toriyama l’eccezionale mangaka noto per aver creato universi straordinari come Dr. Slump & Arale e Dragon Ball, con un incontro che coinvolge esperti del settore, la casa editrice Star Comics, artisti e fan.

Il capitano Giorgio Vanni torna a far cantare Romics domenica 7 aprile con le sigle dei cartoni animati che hanno segnato l’infanzia e l’adolescenza di intere generazioni dagli anni ’90 in poi. Nel corso della sua carriera ha collaborato con Max Longhi e ha prodotto brani per artisti di fama internazionale come Laura Pausini, Ricardo Montaner e Mietta. Ha firmato le indimenticabili sigle di anime amati come Pokémon, Dragon Ball, Detective Conan e One Piece entrati nel cuore di intere generazioni.

In collaborazione con Rai Kids due eventi speciali: domenica 7 aprile la proiezione di Sapiens? di Bruno Bozzetto. Sabato 6 aprile un evento speciale vedrà protagonisti I Ronfi, creazione di Adriano Carnevali, che dopo oltre quarant’anni diventano finalmente una serie animata. La serie è prodotta da Rai Kids e Gertie con la partecipazione di Something Big. Durante l’incontro l’esecuzione live delle musiche della serie, curate dal Maestro Vince Tempera.

Sabato 6 aprile l’evento Generazione Goldrake ci accompagna in uno straordinario viaggio nei ricordi in compagnia delle sigle e delle canzoni più iconiche musicate dal Maestro Vince Tempera che, con Il supporto della storica cartoon cover band La Mente di Tetsuya e la conduzione di Giorgia Vecchini, ci accompagnerà lungo un percorso straordinario a ritroso nel tempo, ricco di emozionanti aneddoti e spumeggianti sorprese.

Oltre al manifesto ufficiale dell’edizione di aprile, all’85esimo anniversario di Batman sarà dedicato un incontro con esperti di cinema e fumetti e un omaggio particolare da parte di 3 famosi artisti internazionali: Simone Bianchi (Romics d’Oro 2024), Dan Panosian (Romics d’Oro 2024) ed Emanuela Lupacchino protagonisti di sessioni di live painting con un sound design dedicato al pad. 8 – Sala Grandi Eventi e Proiezioni, durante le quali realizzeranno opere ispirate alle diverse versioni dell’iconico supereroe, in collaborazione con Warner Bros. Discovery e DC Comics.

Condividi