14 Aprile 2024
Milano, 16°

Politica

Russia, Donzelli: anche Mattarella nel 2018 faceva auguri a Putin

20.03.2024

Non perché sia filorusso ma perché presidente russo ha cambiato idea

Roma, 20 mar. (askanews) – Non solo Giorgia Meloni, ma anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel 2018 aveva un altro atteggiamento verso il presidente russo Vladimir Putin. Lo ha ricordato Giovanni Donzelli, Fdi, parlando in aula alla Camera in dichiarazioni di voto sulle risoluzioni presentate in seguito alle comunicazioni della premier in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani.

“Vorrei rispondere – ha detto Donzelli – a chi ha ricordato oggi l’incoerenza della Meloni che mandava auguri a Putin quando veniva eletto. Con tutto il rispetto, vorrei dire che sono passati 6 anni e non lo dico rispetto alla premier ma rispetto al presidente della Repubblica che il 19 marzo del 2018 mandava questo messaggio: ‘Auguri a Putin, relazioni eccellenti che cresceranno ancora’. Questo non perché Mattarella è filo russo o filo putiniano ma perché chi ha cambiato idea è Putin che ha invaso l’Ucraina, quindi è giusto che le istituzioni italiane condannino con nettezza”.

Condividi