22 Febbraio 2024
Milano, 9°

Politica

Schlein: sit-in alla Rai per dire basta a ‘Tele Meloni’

06.02.2024

“No a tv pubblica ridotta a megafono del governo”

Roma, 6 feb. (askanews) – Il sit-in di domani del Pd davanti alla Rai serve a dire “basta a ‘Tele Meloni’” e ad una tv pubblica “ridotta a megafono della propaganda governativa”. Lo afferma la segretaria democratica Elly Schlein in un video su Instagram. “Lo faremo per difendere l’indipendenza del servizio pubblico, la libertà di stampa, il diritto di tutti a una corretta informazione. Lo facciamo perché pensiamo che la misura sia colma, basta con gli attacchi di questo governo al giornalismo d’inchiesta, alle testate considerate disallineate, a singoli giornalisti che fanno domande scomode. Basta con ‘Tele Meloni’ e con la Rai svilita ad essere portavoce del governo”.

“Abbiamo visto qualche giorno fa – ricorda – il primo tg nazionale aprire con una notizia – ancor prima del discorso del presidente Mattarella – che diceva: ‘Mille euro agli anziani, si vota l’8 e il 9 giugno’. Sembrava un manifesto elettorale di Fdi, mancava solamente il simbolo. Noi non ci stiamo, la Rai è di tutte e di tutti”.

Aggiunge la segretaria Pd: “Lo sappiamo che non ogni male nasce con questo governo, ma mai si era vista una Rai ridotta a megafono della propaganda governativa”. Il Pd, conclude, è convinto che “la qualità della democrazia dipenda anche dalla qualità, dalla libertà, dall’indipendenza e dal pluralismo dell’informazione”.

Condividi