22 Febbraio 2024
Milano, 9°

Cronaca, Sport

Super Bowl, Taylor Swift in corsa contro il tempo per raggiungere l’amore

11.02.2024

Travis Kelce, tight end dei Chiefs, durante l'allenamento.

A mezzanotte ore italiane va in scena il fenomeno Super Bowl con la partitissima di football americano a Las Vegas tra i Kansas City Chiefs e i San Francisco. Si scommette sull’arrivo di Taylor Swift che andrà a giocare una partita altrettanto eccitante, ovvero raggiungere il suo partner Travis Kelce, tight end dei Chiefs, partendo da Tokyo subito dopo il suo ultimo concerto. Si scommette anche sulla proposta di matrimonio.

Il Super Bowl è l’evento per il quale gli Stati Uniti letteralmente si fermano. Quest’anno si svolge l’11 febbraio, quando in Italia sarà mezzanotte a mezza. In campo scenderanno i Kansas City Chiefs e i San Francisco 49ers per la partitissima di fine campionato di football e si contenderanno il trofeo di migliore squadra. L’edizione numero 58 si giocherà all’Allegiant Stadium, lungo la strip di Las Vegas, una città che è già di per sé spettacolare.
Il Super Bowl non è un semplice evento sportivo, è un fenomeno sociale, di costume, economico, nonché’ umano, e quest’anno c’è un elemento che lo rende particolarmente interessante anche per il pubblico che non si intende di football. Si tratta di Taylor Swift. L’artista del momento, infatti, è legata da una relazione sentimentale con Travis Kelce, tight end dei Chiefs.
La notizia che spopola sui media americani, non è di tipo sportivo bensì al limite del gossip, ossia riuscirà la Swift ad arrivare in tempo a Las Vegas per assistere alla partita? Domanda che si pone perché lei è impegnata dall’altra parte del mondo, in Giappone, per una serie di concerti, l’ultimo il 10 febbraio. Tokyo è distante oltre 14 mila km, 12 ore di volo e 17 di fuso orario.

L’incognita della sua presenza ha fatto sbizzarrire anche gli scommettitori, i quali sono pronti a capitalizzare anche su un altro esito, ovvero, arriverà la proposta di matrimonio da parte di Kelce? Per quanto riguarda le scommesse strettamente di tipo sportivo, secondo il sito di analisi Legal Sports Report, gli americani scommetteranno 1,3 miliardi di dollari sul Super Bowl, un 20% in più rispetto al 2023.
L’altro fenomeno si chiama “half time show”, lo show dell’intervallo. Protagonista del palcoscenico con l’audience più grande al mondo sarà Usher, stella del R&B che potrà unirsi al lungo elenco di artisti che si sono esibiti al Super Bowl. Chiunque si esibisce non riceve alcun compenso. Il solo fatto di essere considerati per lo show è un onore che vale più dei milioni di dollari.

Al Super Bowl tutto assume proporzioni eccezionali e a volte da record.
Si stima che 200 milioni di persone in 190 paesi si sintonizzeranno per la partita. Per Las Vegas il ritorno economico sarà di un miliardo di dollari. Il costo medio di un biglietto è di circa 8,500 dollari, quello più caro è stato venuto a oltre 89 mila dollari. I prezzi da record sono dovuti all’eccesso di domanda. L’Allegiant Stadium può contenere poco più di 65 mila spettatori, pochi rispetto ad altri stadi NFL. Un salasso anche gli spot commerciali. Trenta secondi di pubblicità costano sette milioni di dollari e la Cbs, network che trasmette l’evento, ha detto che tutti gli slot sono sold out.

 È anche un evento di grandi abbuffate, soprattutto di fast food. Durante la partita, gli americani consumeranno circa 4000 tonnellate di patatine, quasi un miliardo e mezzo di ali di pollo fritte (chicken wings), avocado in quantità da ricoprire un intero campo di football.

Credito fotografico: David Gray 

Condividi