19 Aprile 2024
Milano, 16°

Politica

Ue Conte: Meloni e gli altri leader europei lavorano per la guerra

22.03.2024

Usano finanziamenti per riarmo anziché per diritti e lavoro

Roma, 22 mar. (askanews) – “Noi siamo a favore di una difesa comune europea ma bisogna vedere come la Imposti con quali finalità e obiettivi, per noi è l’occasione per razionalizzare gli investimenti, per realizzare un’economia di scala”. Così il leader del movimento cinque stelle Giuseppe Conte commenta l’esito del consiglio europeo di Bruxelles arrivando al tempio di Adriano per la presentazione del libro di Pasquale Tridico.

“Invece – ha aggiunto Conte – c’è qualcuno, e mi sembra che Meloni sia in questa direzione, che vuole trasformare l’economia europea in un’economia di guerra. Che vuole assecondare tutti gli strumenti sul debito comune per creare nuovi finanziamenti, anziché per sanità, transizione ecologica, diritti e lavoro, li vuole concentrare per il riarmo: noi diciamo no. Abbiamo leader europei che vogliono lavorare per preparare l’Europa alla guerra e non alla pace. Siamo assolutamente contrari”.

Condividi