17 Aprile 2024
Milano, 9°

Politica

Ue, Meloni: dialogo con tutti, lo rivendico con orgoglio

19.03.2024

“No Ue di Serie A e Serie B”

Roma, 19 mar. (askanews) – “Rivendico con orgoglio il ruolo che governo ha svolto nel Consiglio europeo del dicembre scorso per sbloccare il negoziato di adesione dell’Ucraina e poi in quello di febbraio per arrivare a una soluzione positiva per il quadro finanziario pluriennale comprensivo di un adeguato stanziamento per l’Ucraina e per affrontare le questioni di nostro interesse, come la migrazione e la competitività. Non era facile e non sarebbe stato possibile questo epilogo se avessimo seguito i consigli di chi dice che non si deve dialogare con tutti ma con alcuni, in una bizzara visione di una Ue di serie A e serie B. La linea vincente e più utile è quella sostenuta da chi come me ha sempre considerato tutti i partnern degni di rispetto e considerazione”. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nelle comunicazioni in Senato in vista del Consiglio europeo di Bruxelles. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nelle comunicazioni in Senato in vista del Consiglio europeo di Bruxelles.

Condividi