15 Aprile 2024
Milano, 15°

Economia

Volkswagen stima mercato 2024 +3%. Bene Usa, Cina debole

13.03.2024

Antlitz: ben posizionati per transizione, picco investimenti in 2024

Milano, 13 mar. (askanews) – “Siamo ben posizionati per gestire gli investimenti legati alla transizione. Abbiamo deciso di aumento il dividendo per condividere i risultati finanziari con i nostri azionisti. Siamo confidenti e ottimisti sul 2024”. Così il Cfo di Volkswagen Arno Antlitz durante la call con gli analisti.

Per il 2024, Volkswagen prevede una crescita del mercato auto globale del 3%. A livello di regioni, l’Europa è attesa in crescita del 4% e il gruppo conta di confermare la propria quota mercato. Il mercato Usa dovrebbe crescere del 4% e l’obiettivo è aumentare la quota, mentre in Cina le stime sono di +2% con la previsione di perdere quote di mercato.

“Ci aspettiamo di crescere negli Usa e di difendere la posizione in Ue mentre in Cina potremmo perdere qualcosa sopratutto nell’elettrico”, ha detto Antlitiz.

In generale ha continuato Antlitiz nel 2024 “contiamo su un price mix favorevole grazie al lancio dei nuovi modelli e su una riduzione dei costi delle materie prime. Aumenteranno anche gli investimenti che raggiungeranno il picco nel 2024 per lanciare i prodotti, aumentare la capacità di produzione di batterie e crescere in Cina soprattutto nell’elettrico”.

Sempre in merito alla Cina, il Ceo Blume ha spiegato che “il business del termico è solido con una quota del 20%. Nell’elettrico invece dobbiamo recuperare terreno. Nel 2026 lanceremo nuovi prodotti con i partner locali. Fino ad allora cercheremo un compromesso fra margini e volumi. Siamo pronti a perdere quota fino al 2026 e poi crescere in modo significativo dal 2027”.

Condividi