19 Aprile 2024
Milano, 16°

Esteri

Usa, Vendita case nuove febbraio -0,3% a 662.000, peggio di stime

25.03.2024

Analisti attendevano un aumento del 2,1% a 675.000

New York, 25 mar. (askanews) – In gennaio il dato sulle vendite di case nuove negli Stati Uniti ha registrato un ribasso, dopo i rialzi degli ultimi due mesi. Disattese le attese degli analisti. Il dipartimento del Commercio ha registrato, nel febbraio 2024 un caslo delle vendite dello 0,3% al tasso annualizzato di 662.000 unità. Le attese erano per un rialzo a 675.000 unità. Il dato di gennaio è stato rivisto al rialzo da 661.000 unità a 664.000.

Rispetto a un anno prima, il dato è in rialzo del 5,9%. Il prezzo mediano è stato di 400.500 dollari. Il prezzo medio è stato di 485.000. All’attuale ritmo di vendita, servirebbero 8,4 mesi per esaurire le case a disposizione. s 5.9 percent

Condividi