22 Febbraio 2024
Milano, 9°

Cronaca

Oggi a Torino l’ultimo saluto a Vittorio Emanuele di Savoia

10.02.2024

Attesi rappresentanti di case reali d’Europa e non solo

Torino, 10 feb. (askanews) – Torino si prepara ad accogliere i rappresentanti di casate reali d’Europa e non solo per i funerali di Vittorio Emanuele di Savoia che si svolgeranno nel Duomo della città piemontese.

In mattinata, come da tradizione, il principe Emanuele Filiberto ha firmato l’atto di morte in Duomo. Dalle 13 apriranno le porte della chiesa in piazza San Giovanni a cui si potrà accedere solo su invito. Fra gli altri ci saranno il principe Alberto di Monaco e la regina emerita Sofia di Spagna. Confermate in mattinata le presenze del gran maestro dell’ordine di Malta e Fu’ad d’Egitto come rappresentante della famiglia reale d’Egitto. Non ci sarà nessun rappresentante della famiglia reale britannica, che ha però inviato una lettera di condoglianze “molto affettuosa”.

Della famiglia Savoia saranno presenti la moglie Marina Doria, il figlio Emanuele Filiberto con la moglie Clotilde Courau e le figlie Vittoria e Luisa, oltre alla principessa Maria Pia di Savoia, sorella di Vittorio Emanuele e i suoi figli, i principi di Jugoslavia. Le altre due sorelle non presenzieranno per motivi di salute.

Dopo l’ingresso degli ospiti arriverà il feretro del figlio dell’ultimo re d’Italia, scomparso a 86 anni, che entrerà in Duomo sulle note dell’inno sardo e sarà accompagnato dal Principe Emanuele Filiberto e da Johannes Niederhauser, Segretario Generale dell’Ordine Supremo della Santissima Annunziata.

La funzione sarà celebrata da monsignor Paolo de Nicolò, Gran Priore degli Ordini Dinastici della Real Casa e sarà accompagnata da una corale, che eseguirà canti liturgici della tradizione classica, tra cui brani di Lorenzo Perosi.

Durante la celebrazione non sono previsti discorsi o saluti, ma solo l’omelia del celebrante.

Terminata la cerimonia funebre il feretro, accompagnato dai membri della Famiglia Reale, partirà verso la Basilica di Superga, dove riposerà nella cripta reale.

Condividi